Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Eventi settimana per categoria

Ufficio Turismo Comune di Anzio

Pillole di storia

Regata nazionale velica ad Anzio organizzata dalla Lega Navale Italiana, ratificata dalla Reale

Pagina Facebook Visit Anzio

Convegno "Condomini Sicuri": a Villa Sarsina riflessione sullo stato di decoro, conservazione, prevenzione e sicurezza degli edifici condominiali di Anzio

condomini sicuri

Grande partecipazione di pubblico e di sponsor al convegno che si è svolto, con il patrocinio del Comune di Anzio, venerdì 26 ottobre, presso la sede municipale di Villa Sarsina, promosso e organizzato da AP - Amministratori Professionisti e dal decisivo contributo del Rag. Maddalena Noce, affiancata dal suo staff tecnico.

Il Convegno che riportava il titolo di “Condomini Sicuri, riflessione sullo stato di decoro, conservazione, prevenzione e sicurezza degli edifici condominiali di Anzio” è stato seguito, oltre che dagli addetti del settore (amministratori di condomini, ingegneri, architetti, geometri imprese di costruzioni e agenti immobiliari), da diversi cittadini proprietari di case e condomini in genere.

Il tema è di grande attualità, anche per i diversi interventi di messa in sicurezza dei  condomini del territorio. Su questo tema è intervenuto il Comandante della Polizia Locale, Dott. Sergio Ierace, nel suo intervento come relatore. L’attenzione su questa materia  è, negli ultimi mesi, cresciuta, come ha fatto notare il Sindaco, Candido De Angelis, intervenuto ad aprire i lavori del convegno, anche grazie agli ultimi eventi: dal crollo del ponte di Genova al quello della copertura della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami a Roma.

Il Sindaco De Angelis ha sottolineato quanta attenzione ha sempre riservato sull’argomento della messa in sicurezza degli edifici; al riguardo ha ricordato, quando ha ricoperto l’incarico di Senatore della Repubblica, nell’ambito della Commissione Morti Bianche di cui era coordinatore del gruppo che si occupava della sicurezza del patrimonio della Pubblica Amministrazione, come si adoperò per l’attuazione del fascicolo del fabbricato. In conclusione del suo intervento il Sindaco, rivolgendosi agli organizzatori nella figura del dott. Paolo Caprasecca, Presidente di Amministratori di Condomini, a cui ha regalato il testo del suo intervento, ha chiesto di poter disporre degli atti del Convegno, in quanto ritiene che da questa iniziativa possa nascere una fattiva collaborazione.

Il convegno ha sviscerato diverse tematiche attinenti alla vita dei condomini, mettendo intorno al tavolo diverse professionalità per affrontare l’argomento dai vari punti di vista. Interessanti gli interventi tecnici dell’ing Luciano Marigliani che ha fatto un excursus sul patrimonio edilizio del nostro territorio e sulle cause degli eventi che possono determinare lo stato di non sicurezza dei condomini. La sala si è fatta molto attenta sulle relazioni che hanno riguardato i temi tecnologici relative alle ristrutturazioni ma anche quando si è parlato di incentivi fiscali, cessione del credito d’imposta, sisma bonus, gestione delle certificazioni e nuove tecnologie applicate ai condomini.

Ponendo l’attenzione su questa complessità di argomenti che attraversa l'Universo del Condominio” il Dott. Caprasecca ha fatto notare ai presenti che per gestire questa complessità ci voglio soggetti adeguati, di qui la proposta di sostenere la necessità di instituire sul territorio l’albo degli Amministratori di condomini professionisti.

In conclusione il RAG. Maddalena Noce, che ha rivestito il ruolo di padrona di casa e coordinatrice, ha fatto presente ai partecipanti che “Condomini Sicuri” diventerà un progetto permanente, anche con la pubblicazione di un sito internet - portale su questa materia e sull’istituzione di un premio a partire dal prossimo anno, per il miglior progetto di ristrutturazione di un condominio, nell’ambito del nostro territorio, che coniughi qualità del recupero architettonico con l’uso di tecnologie e materiali avanzati.

Bollettini di vigilanza meteorologica

Bollettini di criticità idrogeologica ed idraulica

Avvisi di criticità idrogeologica ed idraulica regionale

Ultime 5 attività inserite