Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Eventi settimana per categoria

Ufficio Turismo Comune di Anzio

Pillole di storia

Convoy Of LSTs Bring Supplies To Anzio Beachhead, 05/22/1944

Pagina Facebook Visit Anzio

Sabato 19 maggio, presso i giardini di Largo Bragaglia, sulle note della canzone "Angelita di Anzio", l'inaugurazione del Monumento al Pescatore

comitato

Sarà inaugurato sabato 19 maggio, alle ore 10.30, presso i giardini di Largo Bragaglia, il Monumento al Pescatore, realizzato grazie all'impegno straordinario dell'omonimo Comitato, presieduto da Ciro Spina, in sinergia con l'Amministrazione Comunale che ha stanziato le somme necessarie per completare i lavori finalizzati al posizionamento dell'opera, realizzata dall'artista Leonardo Carrano.

Sarà un evento importante, sia dal punto di vista culturale che della storica tradizione marinara di Anzio, organizzato dal Gabinetto del Sindaco, che vedrà protagonisti i Pescatori ed il Comitato che ha lavorato alla realizzazione del Monumento. La Banda Musicale della Città di Anzio intonerà le note dell'Inno Nazionale e della canzone "Angelita di Anzio" che, in questi anni, ha accompagnato tutti gli importanti eventi anziati, diventando un vero e proprio Inno Cittadino alla Pace, con l'artista John Mezzadri, dei Marcellos Ferial, (https://youtu.be/vj3xDpyrFAc) che, lo scorso gennaio, dopo oltre mezzo secolo dall'uscita del disco, è tornato ad Anzio per cantare dal vivo la canzone sulla bimba "con i capelli di grano e gli occhi di passero".

All'inaugurazione del Monumento al Pescatore, annunciata nei mesi scorsi anche dal format televisivo "Lineablu", sarà presente il Sindaco, Luciano Bruschini, le Autorità Militari, Civili e Politiche del territorio ed i Pescatori di Anzio, che saranno i veri protagonisti della manifestazione insieme al Comitato che, con impegno e passione, si è adoperato per raggiungere l'obiettivo. Padre Francesco Trani, Arciprete della Chiesa Madre di Anzio, Santi Pio e Antonio, in ricordo dei Pescatori che hanno perso la vita in mare, benedirà il Monumento che celebra i sacrifici dei protagonisti dell'economia marinara anziate.     

Il Monumento al Pescatore si aggiunge a quello, situato al centro storico, dedicato a Papa Innocenzo XII, (https://youtu.be/jgXqdU_p8wE) Padre Fondatore della nuova Anzio, che ha ricevuto il plauso pubblico di Papa Francesco, con l'intero iter amministrativo adottato dalla Segreteria Tecnica del Sindaco.  

Gli Uffici dell'Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Anzio hanno fattivamente collaborato alla realizzazione dell'opera. L'Amministrazione Comunale ringrazia il Comitato per il Monumento al Pescatore, gli sponsor, le aziende, i volontari e tutti i cittadini che hanno contributo all'ambizioso progetto.

locandina

Bollettini di vigilanza meteorologica

Bollettini di criticità idrogeologica ed idraulica

Avvisi di criticità idrogeologica ed idraulica regionale