Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Eventi settimana per categoria

Ufficio Turismo Comune di Anzio

Pillole di storia

Ships moored on water front with damaged building in Anzio, Italy. january 1944

Pagina Facebook Visit Anzio

10a Bandiera Blu per Anzio, la 5a consecutiva per l'Amministrazione Bruschini

bandiera-blu-2013La Città di Anzio, anche per il 2014, è l'unica Bandiera Blu della Provincia di Roma! Questa mattina l'ambito riconoscimento, assegnato dalla Fee (Foundation for Environmental Education), presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, l'Assessore alle Politiche Ambientali, Patrizio Placidi ed il Consigliere Comunale delegato alle iniziative turistiche, Luciano Bruschini.

"Si tratta di un riconoscimento importantissimo - dichiara l'Assessore alle Politiche Ambientali, Patrizio Placidi - che certifica l'ottimo lavoro dell'Amministrazione rispetto alla raccolta differenziata, alla tutela della aree verdi ed a tutta una serie di servizi alla cittadinanza. Nei prossimi giorni, con la consegna dei kit, estenderemo la raccolta porta a porta ad altre 2000 utenze ed adotteremo, in vista dell'arrivo della stagione estiva, i dovuti accorgimenti per migliorare il servizio al centro storico. Inoltre – conclude l'Assessore Placidi - realizzeremo quattro isole ecologiche sorvegliate, per il conferimento dei rifiuti differenziati, in località Padiglione, a Lido dei Pini, a Villa Claudia ed alle porte del centro cittadino nell'area parcheggio La Piccola".
L'obiettivo principale del programma Bandiera Blu è promuovere nei Comuni rivieraschi una conduzione sostenibile del territorio, attraverso una serie di indicazioni che mettono alla base delle scelte politiche l'attenzione e la cura per l'ambiente. Ai fini della valutazione, la qualità delle acque di balneazione e considerata un criterio imperativo, solo le località le cui acque sono risultate eccellenti, possono presentare la propria candidatura. Tra gli altri criteri presi in esame si trovano anche: la depurazione delle acque reflue, la gestione dei rifiuti, la regolamentazione del traffico veicolare, la sicurezza ed i servizi in spiaggia.

"Ringrazio gli Uffici del nostro Ente, in particolare l'Ufficio Ambiente nella persona dell'Ing. Dell'Accio, per la conquista della Bandiera Blu 2014 - ha detto il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini - resa possibile anche grazie alla fondamentale collaborazione dei Cittadini che rispettano l'ambiente".

I criteri del Programma Bandiera Blu vengono aggiornati periodicamente in modo tale da spingere le amministrazioni locali partecipanti ad impegnarsi per risolvere, e migliorare nel tempo, le problematiche relative alla gestione del territorio al fine di una scrupolosa salvaguardia ambientale.
"La Bandiera Blu 2014 – afferma il Consigliere Comunale delegato alle iniziative turistiche, Luciano Bruschini – è un riconoscimento di primaria importanza che, insieme al patrimonio storico, archeologico e naturalistico del nostro territorio, sarà utilizzato dall'Amministrazione per la promozione turistica di Anzio".
La Bandiera Blu è assegnata dalla FEE, Foundation for Environmental Education (Fondazione per l'Educazione Ambientale) fondata nel 1981, un'organizzazione internazionale non governativa e non-profit con sede in Danimarca. La FEE agisce a livello mondiale attraverso le proprie organizzazioni ed è presente in più di 60 paesi nel mondo (in Europa, Nord e Sud America, Africa, Asia e Oceania). L'obiettivo principale dei programmi FEE è la diffusione delle buone pratiche ambientali, attraverso molteplici attività di educazione, formazione e informazione per la sostenibilità. I programmi internazionali FEE hanno il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell'ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale. Le attività della FEE Italia sono certificate secondo la norma ISO 9001-2008.

Bollettini di vigilanza meteorologica

Bollettini di criticità idrogeologica ed idraulica

Avvisi di criticità idrogeologica ed idraulica regionale

Ultime 5 attività inserite