Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Eventi settimana per categoria

Ufficio Turismo Comune di Anzio

Pillole di storia

La giornata del pugile Giulio Rinaldi 23 marzo 1962

Pagina Facebook Visit Anzio

Progetto TIM – Educazione Digitale, la Città di Anzio tra i 107 Comuni beneficiari dell'iniziativa "Operazione Risorgimento Digitale"

 progetto tim

La Città di Anzio è stata scelta, quale unico Comune della Provincia di Roma, per essere inserita nel Progetto TIM – Educazione Digitale, presentato lo scorso 28 ottobre presso l’Ara Pacis, nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato i 107 comuni beneficiari dell’iniziativa "Operazione Risorgimento Digitale".

Si tratta di un ambizioso progetto della Tim, che mette a disposizione dei Comuni e delle Pubbliche Amministrazioni un progetto di formazione per i dipendenti pubblici e per i cittadini over 50, per poter meglio utilizzare le nuove tecnologie.

Attraverso iniziative di informazione e formazione, ai cittadini di Anzio, sarà offerta la possibilità di apprendere gli strumenti concreti per una partecipazione attiva alla vita digitale, con particolare attenzione alla fascia degli over 50 e ai dipendenti degli Enti.

Uno sportello di cultura digitale sarà a disposizione nelle piazze di Anzio, per una settimana da definire nel 2020, con corsi formativi in aula per facilitare lo sviluppo dei servizi di cittadinanza digitale. I cittadini potranno contare su facilitatori digitali locali, formati da TIM, per moltiplicare le competenze digitali al territorio.

Il progetto, che non ha alcuna finalità di tipo commerciale, ha già ricevuto l’endorsement del Ministro per l'Innovazione Tecnologica, Paola Pisano e del Commissario per la Trasformazione Digitale.

Alla presentazione dell'importante iniziativa, che ha visto la partecipazione dell’Assessore alle Politiche del Territorio del Comune di Anzio, Gianluca Mazzi, delegato dal Sindaco, Candido De Angelis, hanno preso parte, tra i numerosi ed importanti relatori, Franco Gabrielli, Capo della Polizia di Stato, Paola Pisano, Ministro dell’Innovazione ed il testimonial, Renzo Arbore.

"Partecipiamo con entusiasmo al progetto che propone, gratuitamente, un processo di sviluppo culturale delle nuove tecnologie per il nostro territorio – ha affermato Gianluca Mazzi -. Il Comune di Anzio è stato scelto tra i Comuni della Provincia per una delle tappe ufficiali <dell' operazione risorgimento digitale>, a dimostrazione del fatto che risulta essere uno degli Enti più rappresentativi della Regione Lazio. Il progetto, che vedrà come obiettivo principale quello di formare anche all'interno dell'amministrazione comunale personale, sarà un primo passo verso un processo di digitalizzazione dei servizi al cittadino".

La pianificazione della manifestazione ad Anzio e le modalità di accesso alla formazione digitale, saranno rese note appena concluso il calendario, da parte di TIM, delle 107 tappe italiane. 

Bollettini di vigilanza meteorologica

Bollettini di criticità idrogeologica ed idraulica

Avvisi di criticità idrogeologica ed idraulica regionale

Ultime 5 attività inserite