Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Anzio, in corso i lavori per il recupero dell'antica Sorgente Acqua del Turco e per il nuovo manto stradale in Via Pan. La Giunta De Angelis ha approvato diversi progetti definitivi per la riqualificazione di Lavinio

villa sarsina

La Giunta De Angelis, nei giorni scorsi, ha approvato i progetti definitivi per la sistemazione di Via Galilei, del raccordo stradale da Via Goldoni a Via Cavalcanti e dell'importante intervento per la raccolta delle acque meteoriche di Via Machiavelli e strade limitrofe. In totale, nella due delibere dedicate ad interventi per la riqualificazione di Lavinio, saranno stanziati 450.000 euro, che si aggiungono ai 600.000 destinati al quartiere Zodiaco.

In questi giorni, ultimati gli interventi in Via Colle Capitolino e lungo la Via Ardeatina, in attuazione degli interventi programmati, l'Amministrazione De Angelis ha dato il via ai lavori per il nuovo manto stradale in Via Pan, per alcuni tratti delle traverse di Viale Marconi e per l'importante opera pubblica finalizzata al recupero della Sorgente Acqua del Turco ad Anzio Colonia. In particolare il progetto, finanziato dalla Regione e dal Comune, prevede il recupero dei fabbricati esistenti, connessi all'antica sorgente che alimentava Anzio centro, il nuovo arredo urbano dell'intera area, la nuova illuminazione e la realizzazione di spazi pubblici fruibili ai cittadini, nelle vicinanze di un suggestivo tratto di costa di Anzio Colonia.