Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Eventi settimana per categoria

Ufficio Turismo Comune di Anzio

Pillole di storia

Convoy Of LSTs Bring Supplies To Anzio Beachhead, 05/22/1944

Pagina Facebook Visit Anzio

Progetto DP (defibrillazione precoce), prevenzione e gestione del primo soccorso DAE (Defibrillatori semiautomatici esterni). La Polizia Locale del Comune di Anzio ha aderito all'iniziativa

dp

La Polizia Locale del Comune di Anzio ha aderito al Progetto “La Polizia Locale… a scuola di Cuore”, nell’ambito della formazione professionale del personale. Il promotore di questo progetto è il Prof. Fausto Onori, Formatore Direttore della Società Nazionale di Salvamento – Società Medico Scientifica, affiliata alla FISM Federazione delle Società Medico Scientifiche Italiane riconosciuta dal Ministero della Salute, che ha promosso, sul territorio, la diffusione della cultura del Primo Soccorso e la defibrillazione precoce nella comunità, nelle scuole, nelle Associazioni di Protezione Civile.

Il corso, tenuto da istruttori qualificati, con addestramento teorico e pratico, consentirà agli  Ispettori di Polizia Locale di utilizzare un DAE.

Il percorso formativo ha previsto l’insegnamento del supporto di base delle funzioni vitali (Basic Life Support – BLS e BLS-D adulto e pediatrico), che consiste nelle procedure di rianimazione cardio-polmonare per soccorrere un individuo che ha perso coscienza ( ostruzione delle vie aeree, assenza di respirazione per altri motivi, stato di arresto cardiaco). L’obiettivo principale del Basic Life Support  è la prevenzione dei danni anossici cerebrali. Le procedure sono finalizzate a:

- prevenire l’evoluzione verso l’arresto cardiaco in caso di ostruzione respiratoria,

- provvedere alla respirazione e alla circolazione artificiali in caso di arresto cardiaco,

- utilizzare un defibrillatore semiautomatico.

Al progetto hanno partecipato 35 Ispettori del Comando di Anzio, insieme al Comandante Sergio Ierace.   Gli Operatori abilitati alla defibrillazione verranno iscritti nel Registro Regionale degli Operatori BLSD ARES 118.

Bollettini di vigilanza meteorologica

Bollettini di criticità idrogeologica ed idraulica

Avvisi di criticità idrogeologica ed idraulica regionale

Ultime 5 attività inserite